Accesso Iscriviti

Accesso

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account EurActiv

EurActiv.it

Johannes Hahn - foto di Open Days - European Week of Cities and RegionsQuella italiana ''non è proprio una storia di successo''. A dirlo, riferendosi alla capacità di spesa dei fondi europei, il commissario europeo per la Politica regionale Johannes Hahn, a Roma per incontrare rappresentanti delle istituzioni e intervenire al Forum della pubblica amministrazione. ''Con pochissime eccezioni, molti programmi italiani, e non solo nel Meridione, hanno mostrato i più bassi livelli di attuazione e i più alti livelli di irregolarità negli stati europei.

Bonino al PeUn esito ''non glorioso'' quello della maratona negoziale che si è svolta nella notte tra i ministri degli Esteri dell'Unione europea, con un compromesso circa il rinnovo dell'embargo sulle armi per l'opposizione in Siria. Almeno così lo ha definito la titolare della Farnesina Emma Bonino al termine di un incontro a porte chiuse con gli eurodeputati italiani. ''Le ho tentate tutte, ma la rigidità delle due parti è stata notevole'', ha spiegato la Bonino riferendosi al braccio di ferro fra Francia e Gran Bretagna, da un lato, pronte a levare almeno in parte l'embargo sulle armi alla Siria, e Austria, Repubblica Ceca e Svezia, contrarie all'idea di fornire armi ai ribelli. E a Bruxelles si è parlato anche di marò e del giornalista Domenica Quirico, scomparso da aprile.

Hahn - foto di Parlamento europeoIl commissario europeo per le Politiche regionali Johannes Hahn a Roma per una visita di due giorni. Nell'agenda di Hahn di lunedì e martedì ci sono incontri con i ministri per la Coesione territoriale e dell'Economia, Carlo Trigilia e Fabrizio Saccomanni, e con i presidenti delle regioni Sicilia e Calabria, Rosario Crocetta Giuseppe Scopelliti. Al centro, l'uso dei fondi strutturali e la programmazione europea 2014-2020.

Buon fortuna Europa - Hugo PrattLa storia dell'integrazione europea raccontata attraverso cinquant'anni di manifesti: dalla ricostruzione post bellica alla nascita del mercato unico, dall'euro ai poster firmati da matite celebri come quella di Hugo Pratt. Inaugurata oggi presso lo Spazio Europa della rappresentanza in Italia della Commissione europea, a Roma, la mostra – allestita fino al 31 maggio - scandisce i momenti e gli eventi principali che hanno contribuito a promuovere la percezione di un’Europa realmente unita.

Parlamento europeo - foto di ALDEADLE Alliance of Liberals and Democrats for EU Al Parlamento europeo, la prossima settimana, si riuniscono le commissioni parlamentari. Fra i temi prioritari, l'incontro fra i presidenti di Parlamento, Consiglio e Commissione europei, Martin Schulz, Herman Van Rompuy e José Manuel Barroso, per fare il punto sui risultati del Vertice, e dibattiti sui bilanci comunitari 2013 e 2014 e il sistema bancario. Fra gli incontri in agenda per Schulz, anche uno con la segretaria generale della Cgil Susanna Camusso.

Stefano Sannino - foto di BocconiSarà Stefano Sannino il nuovo rappresentante permanente dell'Italia presso le istituzioni europee. Direttore generale all'Allargamento della Commissione europea, Sannino prende il posto dell'ambasciatore Ferdinando Nelli Feroci, il cui mandato è in scadenza a fine giugno. La nomina è stata decisa dal Consiglio dei ministri.

Euro-dollaro - foto di killerturnipIl Parlamento europeo approva il mandato per il negoziato verso una zona di libero scambio fra Unione europea e Stati Uniti. A una condizione. Anzi, una serie di condizioni: per gli eurodeputati, l'accordo dovrà aprire nuove opportunità per le imprese europee, soprattutto per quelle di dimensioni ridotte; inoltre, i principi essenziali dell'Ue, contenuti nei Trattati, dovranno essere rispettati; e nessuna intesa potrà essere perfezionata senza il consenso dell'Assemblea.

Plenaria - foto di Parlamento europeoDalla plenaria del Parlamento europeo arriva il primo sì alle proposte legislative che istituiscono un sistema unico di vigilanza bancaria. Compito che spetterà alla Banca centrale europea, che potrà così supervisionare le più grandi banche della zona euro e avere voce in capitolo sul controllo di altre banche. E sempre in plenaria si discute della dimensione sociale dell'Unione e di pensioni.

Tasse - foto di  666isMONEY ☮ ♥ & ☠In vista del Consiglio europeo di mercoledì, incentrato sull'energia e la lotta all'evasione fiscale, gli eurodeputati chiedono ai governi degli stati Ue di unire le forze per ridurre del 50% entro il 2020 il fiume di denaro evaso al fisco, pari a 1.000 miliardi di euro l'anno, concordare misure per reprimere i paradisi fiscali e colmare i vuoti giuridici della legislazione europea in materia. Gli interventi degli italiani in plenaria.

Cinema - foto di luviEscludere l'audiovisivo dai negoziati sul libero scambio fra Unione europea e Stati Uniti. È la richiesta avanzata da tempo dalla Francia e cui ora si allinea anche l'Italia, insieme a altri 13 stati dell'Unione europea. Un tema, quello del partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti con gli Stati Uniti, di cui martedì si discute anche in Parlamento europeo.

Rinaldi - foto di ALDEADLE Alliance of Liberals and Democrats for EUDopo Luigi De Magistris, Rosario Crocetta, Gabriele Albertini, Mario Mauro, Gianluca Susta e Debora Serracchiani, e dopo il tentativo del capo-delegazione del Pd al Parlamento europeo David Sassoli alle primarie del Pd per il Campidoglio, un altro eurodeputato italiano pensa a un rientro da Strasburgo a Roma. Niccolò Rinaldi, capo-delegazione dell'Idv al Parlamento europeo e membro del gruppo Alde, si candida alla segreteria nazionale del partito fondato da Antonio di Pietro.

Plenaria - foto di Parlamento europeoFrode fiscale, supervisione bancaria europea, negoziati commerciali fra Unione europea e Stati Uniti. Sono i punti focali della plenaria del Parlamento europeo che si terrà a Strasburgo da lunedì. Fra gli altri testi in esame, quello per stabilire la data delle elezioni europee del 2014, uno sulle attività offshore che tenta di fissare regole più severe per chi non rispetta l'ambiente e anche rapporti sulla protezione delle vittime di stalking e una risoluzione sulla libertà di stampa.